giovedì 4 ottobre 2012

"Giovedì gnocca!" - Sixties. Twiggy inspired

Dopo Marilyn, proviamo a fare un balzo in avanti di dieci anni... arrivamo ai mitici sixties!!

Un'icona di quegli anni per quanto riguarda il makeup è certamente Twiggy, l'esilissima modella, attrice  e cantante londinese dal capello cortissimo, gli occhi grandi e le lentiggini.


Il trucco punta tutto sugli occhi con ciglia lunghe e ben definite, mentre le labbra restano "nude".
Una caratteristica del makeup di quegli anni era l'accentuata ombreggiatura tra la palpebra mobile e quella fissa, una riga ben netta che seguiva la forma dell'occhio.
Immancabili l'eyeliner e le ciglia finte!

Cosa ci occorre per realizzare questo trucco?


Trucco occhi:
Primer ("I <3 stage" eyeshadow base, essence)
ombretto verde tiffany (fatto da me ;))
ombretto nero ("noir" dalla palette della Sleek, I-Divine ultra matts v2)
ombretto blu scuro ("ink" dalla palette della Sleek, I-Divine ultra matts v2)
eyeliner (gel eyeliner, essence)
mascara (I love extreme- volume mascara, essence)
ciglia finte (Peggy Sage)

Trucco viso:
Primer ("Lisse minute" base comblante, Clarins)
Fondotinta (Anti-age foundation, Kiko 04 beige rose)
Correttore (Pro longwear concealer mac, nw25)
Cipria (HD High definition, makeup forever)


Guance:
blush (Silky touch blush 10 adorable, essence)

Labbra:
matitone cremoso (pencil lip gloss 09 beige chiaro, Kiko)



Iniziamo!
Dopo aver realizzato la nostra base con  fondotinta, correttore e un velo di cipria per fissare il tutto, passiamo al trucco degli occhi.

Stendiamo il primer su tutto l'occhio fin sotto le sopracciglia; prendiamo un ombretto color verde tiffany e lo applichiamo su tutta la palpebra mobile.

Con un pennellino angolato preleviamo un mix di ombretto nero + blu ed andiamo a disegnare con precisione una curva che segue la forma del vostro bulbo oculare.
Poi con un pennello a penna andiamo a sfumare leggermente la parte esterna lasciando il primo tratto più "grafico".



Con un pennellino sottile ed un eyeliner in gel, tracciamo una linea sottile  all'attaccatura delle ciglia.
La linea  dalla parte interna dell'occhio, deve sbordare leggermente fuori.
Ne tracciamo un'altra leggerissima lungo la rima palpebrale inferiore e con lo stesso pennello disegnamo le ciglia inferiori.

Applichiamo le ciglia finte e completiamo con una passata di mascara; insistiamo soprattutto sulle quelle inferiori muovendo a zig zag lo scovolino, in modo da definire perfettamente le ciglia.


Sulla labbra stendiamo un matitone cremoso color nude, mentre sulle guance applichiamo un blush rosato.



I vostri "occhioni" non passeranno inosservati ;)






Alla prossima settimana gnocche!!! :)

Monia

4 commenti:

  1. è un trucco spettacolare è tu sei una gran gnocca! ahahahahah! :D

    RispondiElimina
  2. Caspita... è incredibile come tu riesca con il tuo make-upad assomigliare alle tue muse ispiratrici... certo però che la modella in effetti è proprio supergnocca!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Roberta!! merito del trucco!! ;)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...